Chiesa Santa Maria delle Grazie

Tra le più belle attrattive di natura religiosa del comune di Ovada (AL) merita particolare menzione la Chiesa Santa Maria delle Grazie. Il luogo di culto e l’annesso convento furono edificati nel 1481 su volere del domenicano Giovanni Cagnasso da Taggia, tale data è confermata dal contenuto dell’epigrafe in marmo del 1508 (presumibilmente anno di completamento dei lavori) che sormonta il portone d’ingresso. L’edificio originario, il convento e i relativi elementi sacri sono stati purtroppo, nel corso dei secoli, deturpati e trasformati da numerosi fattori: eventi bellici, incendi e cause naturali, cattivi interventi di ristrutturazione e soprattutto destinazioni d’uso molto lontani dalla naturale funzione religiosa. L’interno della Chiesa Santa Maria delle Grazie è tuttora un autentico scrigno di preziose opere d’arte religiosa, tra tutte si ricordano: una magnifica raccolta di quadri seicenteschi; una pala d’altare della Madonna con ai lati Santa Maria Maddalena e Santa Caterina, realizzata nel XVII secolo dall’artista Giovanni Battista Casoni; una statua della Madonna attribuita allo scultore Francesco Biggi, appartenuto alla scuola del Parodi; uno splendido altare marmoreo dedicato alla Beata Vergine del Rosario; e un prezioso quadro del 1618 che raffigura l’uccisione di San Pietro da Verona per mano degli eretici patarini.

Foto: Geoplan
Chiesa Santa Maria delle Grazie - Ovada

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa Santa Maria del...
Ovada

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.