Santuario Maria SS. di Briano

Nel comune casertano di Villa di Briano si erge un’attrattiva religiosa di origini antichissime, la Chiesa di Maria Santissima: quando i monaci benedettini giunsero per la prima volta nella località campana edificarono un’edicola, da subito intitolata alla Vergine, sui ruderi di un tempietto pagano. Successivamente accanto all’originaria struttura venne costruito un grande fabbricato, utilizzato come monastero prima, poi come orfanotrofio e attualmente, grazie all’ingente ristrutturazione del 1989 che gli ha restituito il suo antico splendore, come centro di spiritualità. Il restauro del secolo scorso ha donato nuova bellezza ai preziosi riquadri pittorici che raccontano i più importanti episodi della vita della Vergine, opere di grande pregio artistico che meritano di essere ammirate: “La natività di Maria”, “La presentazione di Maria al tempio”, “L'annuncio dell'angelo a Maria”, “La visita di Maria a Santa Elisabetta”, “La presentazione di Gesù al tempio”, “L'assunzione di Maria”. L’altra opera d’arte sacra che merita particolare menzione è la raffigurazione della Madonna di Briano sulla parete centrale dell’abside: durante gli interventi del 1989, rimuovendo il vecchio altare, con grande stupore degli addetti ai lavori, è riemersa la metà mancante dell’intera figura della Madonna, che per oltre un secolo era rimasta celata.

Foto: Fiore Silvestro Barbato - Wikimedia Commons
Santuario Maria SS. di Briano - Villa di Briano

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Santuario Maria SS. di...
Villa di Briano

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.