Chiesa dell’Annunziata

Uno dei più importanti monumenti religiosi del comune di Rubiera (RE) è la Chiesa dell’Annunziata. La sua edificazione, risalente al 1710, fu suggerita dal marchese Scipione Sacrati e realizzata dalla Confraternita dell’Annunziata, che a propria cura e spese acquistò un terreno appartenente al nobile signore di Rubiera, dirimpetto all’omonimo palazzo, dove appunto costruirono la nuova chiesa dedicata alla SS. Annunciazione. Nell’arco di tre anni la struttura fu completata con pianta ad unica navata e due altari laterali, ma priva di cantoria. Qualche decennio più tardi, Alessandro Berti impreziosì la chiesa rifinendo la facciata e realizzando un ulteriore altare minore. Negli stessi anni, a spese della comunità di Rubiera, fu innalzato l’altare di San Rocco. Dagli inizi del XIX secolo, la proprietà e la gestione del luogo sacro sono passate alla Confraternita del Sacramento, costituita nel 1808 dall’arciprete Chierici. In epoca moderna, più volte la struttura è stata sottoposta a lavori di restauro, in particolare si ricorda quello resosi necessario dopo la sua trasformazione in deposito di foraggio durante la prima guerra mondiale. L’opera d’arte religiosa più importante, esposta all’interno della chiesa, è il bellissimo quadro di San Rocco, posizionato sull’altare di sinistra e di proprietà dell’amministrazione comunale.

Foto: Geoplan
Chiesa dell’Annunziata - Rubiera

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa dell’Annunziata
Rubiera

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.