Chiesa San Michele Arcangelo

Un’attrattiva religiosa del Municipio IV di Roma, situata in largo Geltrude Comensoli del quartiere Pietralata, è la Chiesa dedicata a San Michele Arcangelo. La chiesa fu costruita nel 1938 su progetto dell’architetto Tullio Rossi e lo stesso anno fu elevata a parrocchia con decreto del cardinal Francesco Marchetti Selvaggiani, mentre la sua consacrazione fu celebrata nel settembre del 1948. La facciata esterna in stile semplice è arricchita da uno stemma di Papa Pio XI e da una bella statua della madonna della medaglia, collocata alla sommità del tetto. Gli altri elementi esterni d’interesse sono i due campanili a vela accostati. L’interno invece è a pianta rettangolare e contiene alcune opere d’arte sacra che meritano di essere menzionate: due acquasantiere di ottima fattura poste nei pressi dell’ingresso e sorrette da piccole colonnine; un’opera in marmo raffigurante “l’Incontro di Gesù con Maria” collocata in una delle due nicchie, quella di destra, e la statua di Sant’Antonio posizionata invece in quella di sinistra; il bel dipinto di San Michele Arcangelo nel catino absidale; e le due statue dell’abside raffiguranti rispettivamente San Michele e la Madonna.

Foto: Marten253 - Wikimedia Commons
Chiesa San Michele Arcangelo - Roma IV Municipio

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa San Michele Arc...
Roma IV Municipio

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.