Chiesa di Sant'Isidoro - Duomo

La Chiesa di Sant’Isidoro di Giarre è la chiesa madre cittadina. L’edificio sacro è anche il locale Duomo. Il monumento che oggi possiamo ammirare è stato costruito nel XVIII secolo, sul luogo sul quale era presente una cappella dedicata a Sant’Agata e Sant’Isidoro. Il nuovo Tempio fu realizzato da un lato per far fronte all’aumento della popolazione di Giarre, dall’altro lato per prendere il posto della Chiesa di Sant’Agata, inagibile a causa di un terremoto. Ciò che restava della Chiesa di Sant’Agata fu in parte demolito e in parte inglobato nella nuova struttura. L’apertura al culto ebbe luogo nel 1818, nonostante i lavori non fossero ancora completati. Nel 1859 iniziarono i lavori per la facciata. Il Duomo di Giarre ha pianta a croce latina e si sviluppa in tre navate. Sul prospetto est è presente un portico monumentale e due torri campanarie. Molto bella è la cupola, sormontata da una lanterna. La cupola poggia su un tamburo finestrato. Da vedere, all’interno dell’edificio sacro, sono le tele di pittori siciliani del Settecento e Ottocento, tra cui anche una tela di Pietro Paolo Vasta. Sull’abside centrale troneggia l’altare maggiore realizzato dia fratelli Serassi da Bergamo.

Foto: Wikimedia Commons
Chiesa di Sant'Isidoro - Giarre

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa di Sant'Isidoro...
Giarre

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.