Cattedrale di San Tommaso Apostolo

La basilica di San Tommaso Apostolo, in origine dedicata a Santa Maria degli Angeli, si trova nel centro di Ortona. Dal XIII secolo la chiesa custodisce le reliquie del santo, che in diverse occasioni vennero salvate e conservate dagli ortonesi: la cattedrale infatti è stata più volte profanata nel corso dei secoli e venne in gran parte distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale. L’ultima ricostruzione risale al dopoguerra: nel 1947 l’imponente facciata venne ricostruita, mantenendo intatti gli archi a ogiva, le finestre gotiche e i capitelli risalenti all’epoca sveva. All’interno, si possono ancora ammirare l’abside trecentesco e la seicentesca volta della navata centrale. Finalmente, il 5 settembre del 1949 il Vescovo di Ortona S. E. Mons. Gioacchino Di Leo riconsacrò la cattedrale e la riaprì ai fedeli. La lapide tombale dell’Apostolo si trova in una cripta sotto il presbiterio: la festa liturgica in onore di San Tommaso è il 3 luglio, ma un’occasione speciale per visitare Ortona è la prima domenica di maggio, durante la festa patronale del “Perdono”, così chiamata per la concessione papale dell’indulgenza Plenaria.

Foto: John Talenti
Cattedrale San Tommaso Apostolo - Ortona

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Cattedrale di San Tomm...
Ortona

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.