Chiesa san Filippo Neri

La chiesa di San Filippo Neri è un monumento religioso rilevante della città di Forlì. Eretto fra il 1642 e il 1648 per volere di Fabrizio Dall'Aste proprio nella zona dove in passato giaceva il famoso palazzo degli Orsi che Caterina Sforza volle distruggere nel 1488. Non è un caso, infatti, che le vie intorno alla chiesa siano uno storico riferimento e siano formate dall’incrocio tra via Guasto degli Orsi e via Giorgina Saffi che, procedendo verso il San Domenico, cambia il suo nome in via Caterina Sforza. A metà del XVII secolo al tempio venne annesso anche il monastero dei filippini, abbattuto poi nel 1969 per lasciar spazio all’odierna scuola primaria Diego Fabbri. Le opere di restauro eseguite nel 1780 conferirono alla chiesa di San Filippo Neri l’attuale conformazione. Il complesso religioso di San Filippo Neri dal 1821 al 1859 fu abitato dall’Ordine dei Gesuiti poi subì un degrado fino ad arrivare nel 1926 ad essere utilizzato addirittura come magazzino. L’ecclesia presenta un prospetto molto sobrio e dall’esterno sembra di dimensioni più piccole rispetto alla prospettiva che si ha internamente. La struttura della chiesa mostra una pianta a croce latina con una navata unica e due cappelle per ciascun lato. Oltre agli splendidi stucchi ed affreschi, è particolarmente interessante la presenza di un basamento di un pozzo nella zona centrale della navata: si tratta di un elemento che si trovava nell’antico Palazzo degli Orsi, rinvenuto durante gli ultimi lavori di ristrutturazione che ridiedero splendore alla chiesa.

Foto: Perkele
Chiesa san Filippo Neri - Forlì

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa san Filippo Neri
Forlì

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.